Home . Soldi . Finanza . Incerte le Borse europee senza Ws, Milano positiva dopo Fitch

Incerte le Borse europee senza Ws, Milano positiva dopo Fitch

FINANZA
Incerte le Borse europee senza Ws, Milano positiva dopo Fitch

Chiusura contrastata per le piazze finanziarie europee, prive della guida di Wall Street, chiusa oggi per festeggiare il Labor Day. Reagisce bene Piazza Affari al giudizio dell’agenzia di rating Fitch, che venerdì ha abbassato da stabile a negativo l’outlook dell'Italia. Il Ftse Mib ha terminato con un progresso dello 0,62% a 20.395 punti, mentre l’All Share ha segnato +0,63% a 22.628. Nel resto del Vecchio Continente, Parigi ha segnato +0,13%, Londra +0,97%, mentre Francoforte ha ceduto lo 0,14%. Negativa anche Madrid che ha lasciato sul terreno lo 0,16%.

Nella giornata di oggi poche anche le indicazioni macroeconomiche in grado di muovere i mercati. In Giappone la spesa per investimenti del secondo trimestre è cresciuta del 12,8%, battendo un consensus che indicava +6,6% e un precedente +3,4%. Si attesta invece a 52,5, invariato, l'indice dei direttori acquisti del manifatturiero. In crescita l'indice dei direttori agli acquisti del manifatturiero spagnolo in agosto che sale a 53 punti da 52,9 e contro un 52,5 previsto. Sotto le attese il medesimo indice italiano (a 50,1 da 51,5 e rispetto a un 51,2 atteso). In Francia l'indice Pmi manifatturiero di agosto scende a 53,5 da 53,7, mentre l'indice dei direttori acquisti del manifatturiero tedeschi cala a 55,9 da 56,1. In Gran Bretagna cala a 52,8 da 53,8 e delude le attese.

Tra le società a maggiore capitalizzazione a Milano, ben intonate le banche: Ubi ha chiuso in progresso del 3,03%, Mediobanca ha registrato +2,77% e Intesa +2,05%. Bene anche il comparto assicurativo. Di segno opposto Azimut (-1,24%), Pirelli (-1,1%). In deciso rialzo a fine giornata Maire Tcnimont (+5,15%), in scia all'annuncio che la principale controllata Tecnimont si è aggiudicata in via preliminare un progetto di 248 mln di dollari in Algeria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.