Home . Soldi . Finanza . Borse europee sotto pressione, a Piazza Affari giù il lusso

Borse europee sotto pressione, a Piazza Affari giù il lusso

FINANZA
Borse europee sotto pressione, a Piazza Affari giù il lusso

(Fotogramma)

Le Borse europee chiudono in rosso una seduta all'insegna della volatilità. L'andamento pesante di Wall Street ha impresso una decisa virata in negativo, trascinando verso il basso le principali piazze del Vecchio continente, che hanno accumulato perdite fino a oltre due punti percentuali: Parigi -2,11%, Francoforte -2,21%, Londra -1,27% e Bruxelles -2,13%.

Piazza Affari è in linea e termina gli scambi in calo dell'1,71% su entrambi gli indici. A soffrire maggiormente i titoli del lusso, che risentono della pubblicazione di un report negativo sul settore. Lo spread resta sotto la soglia dei 300 punti base.

Sul principale listino milanese giornata difficile per Moncler, finita in asta di volatilità. Il titolo, riammesso agli scambi, ha chiuso lasciando sul terreno il 10,85% attestandosi a 31,73 euro per azione. Perdite anche per Ferrari (-8,14%), Ferragamo (-4,24%) e Luxottica (-3,76%).

In rosso Pirelli e Brembo, sotto di quasi sei punti percentuali, mentre le banche chiudono tutte in verde: Bper, maglia rosa, guadagna il 2,18%, seguita da Intesa Sanpaolo (+0,53%) e Unicredit (+0,33%). Fanno eccezione Ubi (-1,01%) e Banco Bpm (-0,45%). Chiudono positivi Telecom (+1,33%) e Poste Italiane (+1%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.