Home . Soldi . . Calderone a consulenti lavoro, guardare futuro con scelte di prospettiva

Calderone a consulenti lavoro, guardare futuro con scelte di prospettiva

Si è chiuso a Fiuggi 8° congresso nazionale di categoria

Calderone a consulenti lavoro, guardare futuro con scelte di prospettiva

“Tutte le scelte che facciamo devono essere di prospettiva. Scelte di oggi per garantire il futuro di domani. La strada deve essere percorsa con l’unità, valorizzando tutte le nostre componenti”. Così Marina Calderone, presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, ha chiuso, dal palco del Palaterme a Fiuggi, l’8° congresso nazionale della categoria.

“Se c’è una differenza rilevante rispetto al passato in merito alla nostra capacità e credibilità verso il mondo della politica -ha spiegato Calderone- lo dimostra la presenza per oltre 2 ore sul palco del ministro del Lavoro Poletti che volentieri si è prestato a un confronto ampio e articolato”.

Per Calderone, la ‘staffetta generazionale’ è già stata attuata dai consulenti del lavoro ed è sotto gli occhi dei presenti al Congresso. “I decani presenti e premiati ieri in occasione dei 50 anni della categoria -ha sottolineato- rappresentano il legame e il motivo per cui i giovani oggi possono rivendicare il ruolo sociale e professionale che ci è riconosciuto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.