Home . Sostenibilita . Appuntamenti . A Bologna biciclettata nudista, è la Mobility Mass Ciclonudista

A Bologna biciclettata nudista, è la Mobility Mass Ciclonudista

APPUNTAMENTI
A Bologna biciclettata nudista, è la Mobility Mass Ciclonudista

A chi si muove in bicicletta la benzina non serve, a chi partecpa all’iniziativa a pedali del 25 giugno a Bologna, non servono neanche i vestiti. E’ la Mobility Mass Ciclonudista e per partecipare bastano le scarpe perché i partecipanti sono chiamati a presentarsi nudi (ma sono eccezionalmente ammessi alla biciclettata “naked” anche i pudici che si coprono con costume da bagno o bermuda). L’appuntamento organizzato da #Salvaiciclisti, che fa parte del circuito di eventi VeloLove.

Obiettivo, ridurre all’essenziale la mobilità: per muoversi in città, il più delle volte bastano piedi e gambe. Le ‘’world naked bike’’ sono nate negli Usa per protestare contro la dipendenza del petrolio. Si svolgono in più di 75 città statunitensi e in tantissimi altri centri urbani di almeno 20 nazioni di tutto il mondo. Quella di Portland è sicuramente la più importante (accoglie circa 10.000 ciclonudisti), ma quella di Bologna si preannuncia ricca di sorprese.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI