Home . Sostenibilita . Appuntamenti . A Roma 'Occhi aperti', festival del viaggio responsabile

A Roma 'Occhi aperti', festival del viaggio responsabile

Il 26 e 27 novembre alla Città dell'Altra Economia

APPUNTAMENTI
A Roma 'Occhi aperti', festival del viaggio responsabile

Il turismo è una delle principali attività economiche del globo: si stima che ogni anno siano 5 miliardi gli “arrivi” nei Paesi del mondo, un settore che coinvolge milioni di lavoratori (1 ogni 15 occupati in tutto il mondo), generando un fatturato in crescita che supera il 10% del Pil del pianeta. Ma in pochi conoscono gli effetti del turismo di massa, tra impatto ambientale e sottrazione di risorse. E' in questo contesto che si inserisce "Occhi aperti", il Festival dell’Altro Viaggiatore a Roma, il 26 e 27 novembre, due giorni di confronto su turismo responsabile e sostenibile alla Città dell'Altra Economia.

In programma, il convegno “Gli attori economici del turismo responsabile incontrano gli interlocutori istituzionali” che aprirà la mattina di sabato 26 novembre. Il Festival proseguirà nel pomeriggio con la visita guidata del quartiere “L’Altra Testaccio”, una mostra fotografica, aperitivo bio e la festa tematica con proposta di viaggio su Cuba.

Per tutta la giornata di domenica 27, verrà dato ampio spazio al Mercato del viaggiatore con area espositiva sul piazzale della Cae, per conoscere le realtà di turismo responsabile e sostenibile presenti. Alle ore 10.30 appuntamento con la presentazione del Grab -il Grande Raccordo Anulare delle Bici, con un confronto di approfondimento sulla variante del tracciato, Ostiense Garbatella-Testaccio.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI