Home . Sostenibilita . Appuntamenti . Gruppo Cap presenta l'auto bio, il Water Truck e la bolletta online

Gruppo Cap presenta l'auto bio, il Water Truck e la bolletta online

A 'Fa' la cosa giusta', dal 10 al 12 marzo

APPUNTAMENTI
Gruppo Cap presenta l'auto bio, il Water Truck e la bolletta online

(Fotolia)

Un modello d'auto alimentato dal biometano ricavato dal ciclo idrico grazie al trattamento dei reflui, un camper che eroga acqua naturale e frizzante e, soprattutto, un invito alla riduzione degli sprechi grazie alla bolletta on line. Sono le novità che il Gruppo Cap porta a 'Fa' la cosa giusta', fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili in programma a Fieramilanocity dal 10 al 12 marzo.

In fiera i cittadini della Città Metropolitana di Milano potranno approfittare della presenza dei dipendenti Cap per passare direttamente alla bolletta on line. Ma non è l’unica novità. Gruppo Cap, infatti, ospiterà al proprio stand anche un modello d’auto alimentato dal biometano ricavato dal ciclo idrico grazie al trattamento dei reflui. Il primo impianto di biometano dell’area metropolitana sta infatti nascendo nel depuratore di Bresso/Niguarda grazie alla collaborazione avviata da Gruppo Cap con Fca e Cnr.

In fiera anche il Water Truck, un camper che erogherà sia acqua naturale che frizzante, posizionato nel padiglione 4, sezione Abitare green. E tanti giochi divertenti per i più piccoli. La sostenibilità e l’economia circolare saranno al centro degli appuntamenti di Gruppo Cap. Aprirà la giornata di sabato 11 marzo alle 12 la presentazione del progetto del Mulino a Peschiera Borromeo. L’associazione Ambiente Acqua onlus e Gianalfonso Borromeo, promotore dell’iniziativa, parleranno di tutela dell’ambiente e della biodiversità e di agricoltura a km 0, con una piccola esposizione dei loro prodotti nella Piazza dell’acqua.

Alle 15 seguirà l’incontro Motore 2.0: il biometano che nasce dall’acqua con la partecipazione di Andrea Lanuzza, direttore Fognatura e Depurazione di Gruppo Cap e Piero Magri, direttore generale Terre di mezzo. Appuntamento alle 16.30 con i piccoli atleti delle squadre che aderiscono al progetto Valori in campo, iniziativa di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale. Per l’occasione i tecnici di laboratorio di Gruppo Cap terranno una lezione d’acqua aperta anche a tutti i bambini che amano lo sport.

Domenica 12 Gruppo Cap ospiterà alle 11 il convegno Cosmesi naturale e agricoltura: il progetto bio di Cascina Meira, promosso dalla giovane realtà agricola Le Erbe di Brillor. Si parlerà di produzione di detersivi e dei falsi ecologici che danneggiano l’ambiente. Alle 14 seguirà l’esibizione dell’Orchestra Giovanile del Festival Musica sull'Acqua accompagnato da un corpo mimico.

Nello stand dell’azienda (sezione Servizi per la sostenibilità, padiglione 3) sarà allestito un corner gestito dai tecnici del laboratorio analisi aziendale, che effettueranno piccoli esperimenti sulla qualità dell’acqua del rubinetto consentendo ai visitatori di 'assaggiare' l’acqua e indovinare se è di rubinetto o in bottiglia. Sarà presente, inoltre, del personale qualificato che offrirà assistenza e informazioni sul nuovo servizio bolletta on line grazie al quale si potrà usufruire della polizza gratuita contro le perdite occulte.

Per gli studenti delle scuole primarie e secondarie, nella piazzetta dell’acqua, verranno proposti dei video e dei laboratori, alla scoperta della risorsa idrica. Per l’occasione verrà realizzato un graffito di 13 metri dal writer Marcello Roveda e un’artista dipingerà i volti dei bimbi con i colori dell’acqua.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI