Home . Sostenibilita . Appuntamenti . Artisti per l'ambiente, torna a Roma il concerto per la Terra

Artisti per l'ambiente, torna a Roma il concerto per la Terra

In programma il 22 aprile sulla terrazza del Pincio

APPUNTAMENTI
Artisti per l'ambiente, torna a Roma il concerto per la Terra

Nella foto Noemi

Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta. Sono questi gli artisti 'per l'ambiente' che saliranno sul palco della terrazza del Pincio a Roma. Il 22 aprile, infatti, in occasione dell’Earth Day, l’evento dedicato alla tutela del pianeta, celebrato da un miliardo di persone nei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, a partire dalle 19.00 si apre il “Concerto per la Terra”, appuntamento durante il quale da anni artisti italiani e internazionali si alternano con la loro musica per testimoniare l’importanza della difesa dell’ambiente.

Presentato da Fabrizio Frizzi, saranno presenti lo show man Antonio Mezzancella e alcuni testimonial del mondo della cultura e dello spettacolo. L’evento è organizzato da Earth Day Italia insieme a Urban Vision ed è come sempre ad ingresso gratuito. Questa edizione del Concerto per la Terra ha un titolo particolare 'Over the wall - Mecenati della bellezza', perché si è deciso di sottolineare il grave rischio che corriamo di perdere la bellezza del nostro Pianeta e della nostra umanità:

Quest’anno, racconta Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia, "vogliamo lanciare un messaggio molto importante: dedichiamo il Concerto per la Terra alla Bellezza perché abbiamo bisogno di guardare oltre i muri dell'egoismo che si stanno alzando nel mondo. Nel trentesimo anniversario dell’Erasmus - continua Sassi - non possiamo permettere che il sogno di unità e di fratellanza dei giovani europei si infranga sugli egoismi del nostro sistema economico".

Quindi al centro c’è l’idea che la tutela del pianeta non vada limitata al patrimonio ambientale ma a tutto il patrimonio del nostro pianeta. Per questo la sera del 22 aprile sul palco ci saranno anche alcuni testimonial del mondo della cultura ed è prevista la consegna da parte di Urban Vision del riconoscimento “Mecenate della Bellezza” a personaggi che si sono distinti con azioni particolarmente significative per la tutela del patrimonio artistico ed ambientale naturale.

Concluderà la serata uno spettacolo multisensoriale a Piazza del Popolo, con musica, proiezioni di luci e immagini che restituirà la storica piazza alla bellezza originaria pensata dal grande Architetto Giuseppe Valadier. Lo spettacolo sarà visibile anche dalla Terrazza del Pincio, ed è condotto da Neri Marcorè. Ospite musicale d’eccezione il maestro Roberto Cacciapaglia.

Il Concerto per la Terra si inserisce nell’ambito del Villaggio per la Terra, organizzato al Galoppatoio di Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio dal 21 al 25 aprile, una cinque giorni di iniziative dedicate all’ambiente, tra eventi, cibo, musica, sport, libri, incontri istituzionali e festival a tema.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI