Home . Sostenibilita . Appuntamenti . A Terni torna Umbria Green Festival, dal 7 al 10 settembre

A Terni torna Umbria Green Festival, dal 7 al 10 settembre

Protagonisti turismo sostenibile, mobilità elettrica, gestione del territorio e cambiamenti climatici

APPUNTAMENTI
A Terni torna Umbria Green Festival, dal 7 al 10 settembre

Cascata delle Marmore (Fotogramma)

Turismo sostenibile, mobilità elettrica, gestione sostenibile del territorio e cambiamenti climatici: sono i temi attorno ai quali ruota Umbria Green Festival che torna a Terni, dal 7 al 10 settembre, con una serie di appuntamenti presso la Biblioteca Comunale e Palazzo Gazzoli.

In programma conferenze-spettacolo, musica, poesia, laboratori rivolti ai ragazzi, reading e presentazioni di libri, incontri che vedranno la partecipazione di oltre 50 relatori da tutta Italia, tra cui Piergiorgio Odifreddi, Adriano Favole, Andrea Cortellessa, Giorgio Boatti. Tra i concerti previsti, sabato 9 settembre in piazza Europa il tributo a Sergio Endrigo con Dolcenera, organizzato da Associazione Terni Città Futura.

Umbria Green Festival è anche quest’anno l’occasione per Terni di trovarsi al centro del dibattito sui temi ambientali e della sostenibilità. Le piazze del centro storico saranno una vetrina per le aziende del settore di auto, bici e bus elettrici.

E ancora, domenica 10 settembre è in programma il raduno interregionale della mobilità elettrica: partendo dal centro storico della Città di Terni si visiteranno la Cascata delle Marmore e Piediluco, borgo che si affaccia sull'omonimo lago. Spazio alle opportunità formative, con la presentazione di un nuovo curriculum in Progettazione circolare per la sostenibilità, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Industriale.

Il progetto nasce per iniziativa dell’Università degli Studi di Perugia con il supporto di Confindustria Umbria al fine di rispondere alle esigenze del mondo produttivo.

Verrà lanciato, poi, il primo progetto in Europa di diffusione sociale diretta di stazioni di ricarica per la mobilità elettrica a livello regionale. Il progetto SM(Y) Umbria è una start up innovativa per la diffusione di reti di ricarica “gestite direttamente” da chi le usa, da chi le vorrebbe presenti nel proprio territorio e da chi vorrebbe investire nel mondo della mobilità sostenibile nel suo nascere.

La manifestazione ha il patrocinio di Regione Umbria, Comune di Narni, Università di Perugia, Istituto nazionale di fisica nucleare, Frascati Scienza, Unione Garden Club, Associazione curatori parchi orti botanici, Istituto Agrario Ciuffelli Todi, Ufficio scolastico regionale per l’Umbria. L’appuntamento è promosso dalla società Techne srl, in co-organizzazione con il Comune di Terni.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI