Home . Sostenibilita . Appuntamenti . 'Steel Life', il riciclo degli imballaggi in acciaio va in scena

'Steel Life', il riciclo degli imballaggi in acciaio va in scena

Parte da Napoli il tour teatrale promosso da Ricrea

APPUNTAMENTI
'Steel Life', il riciclo degli imballaggi in acciaio va in scena

Imparare a differenziare e avviare al riciclo gli imballaggi in acciaio fa parte di una crescita etica ed è una tappa fondamentale dell’educazione civica. Per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado Ricrea, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in acciaio, presenta "Still Life", nuovo format teatrale che promuove la pratica del recupero e il riciclo dell’acciaio e i benefici che ne conseguono.

La regia è affidata a Luca Pagliari le cui parole accompagneranno le immagini, le riflessioni e le testimonianze collegate alla filiera del riciclo degli imballaggi in acciaio. Una narrazione tra giornalismo e teatro in cui lo spettatore si troverà coinvolto. Tra le storie raccontate, anche quella di Alessandra Antonini, studentessa universitaria di Visso, in provincia di Macerata, la piccola comunità dei Monti Sibilini distrutta dal terremoto del 2016, proprio nello stesso anno in cui aveva ricevuto un premio per l’ottimo risultato di raccolta differenziata frutto di un’efficiente organizzazione dei servizi e della collaborazione di tutta la cittadinanza.

L’appuntamento per la prima è domani 30 novembre alle ore 10 presso l’I.T.E Caruso di Napoli. Saranno presenti 160 studenti e altri 300 avranno la possibilità di assistere allo spettacolo in videoconferenza; prenderanno parte anche Raffaele del Giudice, vice sindaco di Napoli; Domenico Marrazzo, consigliere Città Metropolitana Edilizia Scolastica; Roccandrea Iascone, responsabile della comunicazione di Ricrea.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI