Home . Sostenibilita . Appuntamenti . A Ecomondo e Key Energy la 'Città Sostenibile'

A Ecomondo e Key Energy la 'Città Sostenibile'

Il padiglione dedicato alle smart cities, alla fiera di Rimini dal 6 al 9 novembre

APPUNTAMENTI
A Ecomondo e Key Energy la 'Città Sostenibile'

Una città a misura d’uomo. E’ questa la proposta per il futuro che emergerà dalla prossima edizione di Città Sostenibile, padiglione di Ecomondo e Key Energy, alla fiera di Rimini dal 6 al 9 novembre organizzata da Italian Exhibition Group.

Una piattaforma che metterà al centro i bisogni dei cittadini, che le pubbliche amministrazioni devono tradurre in soluzioni sostenibili ed efficienti, raggruppate dalla manifestazione lungo tre filoni: Urban innovation (rigenerazione urbana, recupero del patrimonio esistente, beni culturali, illuminazione pubblica efficiente, aree verdi per la mitigazione climatica); Mobility innovation (auto elettriche ibride a metano, sistemi di sharing e di interoperabilità, infrastrutture verdi, piste ciclabili, colonnine); Digital innovation (domotica, sistemi di monitoraggio, reti).

“L’evoluzione delle città verso un approccio basato su servizi efficienti al cittadino è ad oggi spesso limitato dal fatto che mancano risorse, esperti e strategie sistematiche - dichiara Gian Marco Revel, coordinatore di Città Sostenibile e docente dell’Università Politecnica delle Marche - Le tecnologie sono disponibili, ma il loro livello di adozione e integrazione è ancora basso così come le collaborazioni pubblico-privato finalizzate ad incrementare l’avvio di nuovi progetti".

La ricerca dell’Osservatorio IoT rileva che in Italia, sulla totalità dei progetti, solo nel 12% dei casi c’è collaborazione pubblico-privata. In questo contesto, Città Sostenibile punta a far incontrare le aziende che offrono servizi su un territorio con le Pubbliche Amministrazioni che lo gestiscono e con i cittadini.

A Città Sostenibile le aziende proporranno un approccio innovativo con soluzioni di tipo sociale e ambientale e un approccio sinergico e integrato.

Ci saranno, ad esempio, Citelum, parte del Gruppo EDF, uno dei principali operatori nell'illuminazione pubblica in Europa e nel mondo con 3.000 dipendenti principalmente in Europa, Nord e Sud America; Mennekes, che dall’esperienza elettrotecnica oggi è evoluta in azienda leader e pioniera nei servizi per la mobilità elettrica.

E poi Bender Italia con le tecnologie innovative per la gestione sicura dell’energia elettrica; Harris Geospatial, che presenterà i suoi software di imagery e gestione data per una migliore razionalizzazione dei costi e il miglioramento della sicurezza; Smart City Project con le sue soluzioni per la smart city.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.