Home . Sostenibilita . CSR . Csr, Ups in anticipo al 'traguardo' del miliardo di miglia più pulite

Csr, Ups in anticipo al 'traguardo' del miliardo di miglia più pulite

Pubblicato il 14° Bilancio di sostenibilità annuale

CSR
Csr, Ups in anticipo al 'traguardo' del miliardo di miglia più pulite

In anticipo al 'traguardo': Ups ha annunciato che la società, un anno prima di quanto previsto, ha raggiunto l'obiettivo di 1 miliardo di miglia percorse (oltre 1,5 miliardi di km) con il suo parco automezzi a carburante alternativo e tecnologia avanzata. Un risultato reso possibile grazie anche agli oltre 10 anni di studio nel suo 'laboratorio su ruote'. Tutti i progressi della società nell'ambito della sostenibilità sono descritti nel 14° Bilancio di sostenibilità annuale.

"Il nostro obiettivo di sostenibilità era molto ambizioso: trarre il massimo dal nostro laboratorio su ruote e percorrere 1 miliardo di miglia pulite con veicoli a carburante alternativo, vale a dire l'equivalente di più di 4mila viaggi sulla luna", ha detto David Abney, presidente e amministratore delegato di Ups.

"Mentre questo obiettivo è stato raggiunto solo di recente, il nostro impegno nella ricerca di carburanti alternativi risale addirittura agli anni Trenta, quando Ups ha testato per la prima volta i veicoli elettrici - ricorda Abney - Con oltre 100mila autisti che macinano più di 3 miliardi di miglia all'anno, il nostro futuro dipende dalla capacità di soddisfare la crescente domanda del commercio globale, riducendo al contempo il nostro impatto sull'ambiente".

Ups ha intensificato il suo impegno nel settore dei carburanti alternativi nel 2012, fissando l'obiettivo di percorrere 1 miliardo di miglia con veicoli a carburante alternativo entro la fine del 2017. Questo traguardo è stato tagliato con un anno di anticipo e oggi i carburanti alternativi, compresi gas naturale rinnovabile e diesel rinnovabile, stanno sostituendo circa il 12% del gasolio e della benzina tradizionali.

"Non ci siamo domandati se fosse il caso di far funzionare i carburanti alternativi. Invece ci siamo chiesti: qual è il modo migliore per far funzionare i carburanti alternativi per Ups e per l'ambiente? Dopo più di un decennio di lavoro in tal senso, oggi percorriamo oltre 1 milione di miglia ogni giorno lavorativo in tutto il mondo, servendoci del nostro parco automezzi a carburante alternativo e tecnologia avanzata", afferma Mike Whitlatch, vicepresidente approvvigionamento ed energia globale di Ups.

Riconoscendo che ogni carburante alternativo e tecnologia avanzata ha vantaggi esclusivi a seconda delle rotte e dei luoghi in cui viene utilizzato, Ups impiega gli oltre 7.200 veicoli del laboratorio su ruote per stabilire quale funzioni meglio in situazioni specifiche. Dalle biciclette 'vecchio stile' a pedale e a pedalata assistita, utilizzate nelle aree urbane densamente popolate come Londra e Amburgo, ai veicoli elettrici ed elettrici ibridi impiegati negli Stati Uniti, senza dimenticare il gas naturale, il gas naturale rinnovabile e il propano usati in ogni parte del globo.

Entro la fine del 2016, Ups avrà investito dal 2009 più di 750 milioni di dollari nei veicoli a carburante alternativo e a tecnologia avanzata e nelle stazioni di rifornimento in tutto il mondo. Questo continuo investimento, insieme agli incentivi statali e a un gruppo di partner collaborativi, ha favorito un maggior sviluppo e utilizzo di infrastrutture, veicoli e carburanti alternativi a livello globale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI