Home . Sostenibilita . CSR . Sorgenia lancia la nuova campagna di comunicazione, Bebe Vio testimonial /Video

Sorgenia lancia la nuova campagna di comunicazione, Bebe Vio testimonial

CSR
Sorgenia lancia la nuova campagna di comunicazione, Bebe Vio testimonial /Video

Bebe Vio (Fotogramma)

Sorgenia lancia la nuova campagna di comunicazione e sceglie la campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio come testimonial. Da fine marzo parte la nuova campagna pubblicitaria del gruppo dell'energia, pianificata in tv, radio, stampa e web per affermare i valori del brand e raccontare la voglia di affrontare con energia e determinazione le sfide di ogni giorno. E Bebe Vio, da pochi giorni ventenne, campionessa paralimpica mondiale in carica di fioretto individuale, è diventata un modello positivo, con una forte carica di energia e una forte impronta social. "Bebe Vio è un ragazza straordinaria che tutti gli italiani hanno imparato a conoscere e ad amare", afferma Gianfilippo Mancini, amministratore delegato di Sorgenia.

"Quando abbiamo pensato a lei come nostra testimonial, due mesi fa, l’idea ci ha immediatamente entusiasmato. Bebe -continua- porta con sé una straordinaria energia positiva ed è riuscita a costruire una relazione speciale con il suo pubblico grazie ai suoi valori sportivi e umani a partire dalla sua innata spontaneità". Energia e sfida, come recita il claim scelto, sono le due parole chiave della nuova campagna, che partirà il 26 marzo. Una dichiarazione d’impegno rispetto al futuro, che si integra e arricchisce il pay off 'Your next energy', scelto dall’azienda lo scorso luglio in coincidenza del lancio della propria innovativa offerta per le famiglie. "Cercavamo una testimonial della nuova Sorgenia che fosse forte, simpatica e nativa digitale. Bebe incarna i valori in cui crediamo e siamo molto orgogliosi che anche lei abbia sposato il nostro progetto", continua Mancini.

La creatività della campagna è dell’agenzia Red Robiglio&Dematteis, la pianificazione media di Tmm Media. La produzione è stata curata da Mercurio con la regia dei Samen, entrambi confermati dopo la collaborazione dell’estate 2016.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI