Home . Sostenibilita . CSR . Il crowdfunding entra nelle scuole

Il crowdfunding entra nelle scuole

CSR
Il crowdfunding entra nelle scuole

Fotolia

Favorire la crescita e la diffusione delle competenze digitali nelle scuole: questo l’obiettivo di Fastweb4School, un progetto realizzato da Fastweb in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e che utilizza il crowdfunding come forma di finanziamento per la realizzazione delle idee presentate dagli istituti scolastici.

Numerosi i progetti presentati dalle scuole di tutta Italia che potranno essere finanziati via web tramite una donazione sulla piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso, raggiungibile anche da Fastweb4School.

Se la scuola che ha proposto il progetto raccoglie il 50% del budget necessario, il restante 50% verrà versato da Fastweb, fino a un massimo di 10mila euro.

Tra i progetti presentati, ve ne sono anche a Milano e Roma. Come quello della scuola media sperimentale 'Rinascita-A.Livi', nel quartiere Giambellino, che ha l’obiettivo di acquistare una stampante 3D per stampare oggetti utili a tutta la comunità scolastica.

Sempre per quanto riguarda le nuove tecnologie (e in particolare la robotica), si può contribuire al progetto Ab(braccia) il Futuro, promosso da Opere Sociali don Bosco di Sesto San Giovanni. Con il proprio contributo, la scuola potrà acquistare due Robot Abb per lo svolgimento di operazioni congiunte di spostamento di oggetti, di carico e scarico su nastri trasportatori, di montaggio e smontaggio di componenti. Sempre a Milano, c'è quello proposto dall’IIS Cremona, il cui scopo è coinvolgere gli studenti nella costruzione di ambienti immersivi e interattivi realizzati a seguito di una ricerca antropologica supportata dal personale del Mudec (Museo delle Culture) di Milano.

Tra gli altri anche il progetto romano dell'IC Via Val Maggia che intende dare una nuova veste a spazi tradizionali come palestre e cortili, trasformandoli in officine della tecnologia, dove stampare in 3D e costruire robot e droni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.