Home . Sostenibilita . In Privato . 'Salvare' il Pianeta da casa, decalogo per vivere green

'Salvare' il Pianeta da casa, decalogo per vivere green

Da Mce Lab 10 consigli per una maggiore efficienza energetica

IN PRIVATO
'Salvare' il Pianeta da casa, decalogo per vivere green

(Fotolia)

Dieci consigli per comportamenti più virtuosi ed efficienti da mettere in pratica direttamente in casa propria: dagli acquisti degli elettrodomestici alle valvole termostatiche, dalla doccia ai diffusori per i rubinetti. Il decalogo è stato stilato da Mce Lab, osservatorio sul vivere sostenibile promosso da Mce - Mostra Convegno Expocomfort, in occasione della Giornata della Terra.

Ecco quindi il decalogo: 1) Presta attenzione a cosa compri. Acquista solo apparecchiature ad alta efficienza energetica: a fronte di un investimento iniziale, ti consentiranno di far correre meno il contatore e di tutelare il portafogli; 2) Il termostato è un tuo alleato. Una corretta gestione della temperatura è il primo passo per risparmiare energia e spendere di meno. In estate, imposta il termostato del condizionatore a una temperatura che non superi i 6-7 gradi di differenza rispetto alla temperatura esterna, in modo da non affaticare l’apparecchio e limitare il consumo energetico; 3) Pulisci o sostituisci i filtri del condizionatore. Filtri sporchi riducono l’efficienza dell’apparecchio e favoriscono la proliferazione di batteri. Almeno una volta all’anno ricordati di occuparti della manutenzione necessaria, rivolgendoti a tecnici specializzati.

Ancora: 4) Usa diffusori a risparmio energetico per i rubinetti, sia in bagno che in cucina. Non risparmierai solo acqua, ma anche energia quando l’acqua è calda, usandone di meno; 5)Usa lavatrici e lavastoviglie sempre a pieno carico. Diminuirai la frequenza dei lavaggi, con un risparmio di acqua fino a circa 20.000 litri all’anno; 6)In bagno, installa uno scarico del wc dotato di doppio tasto, in modo da poter regolare la quantità di acqua utilizzata. Potrai risparmiare così fino a 26.000 litri d’acqua all’anno, con una riduzione dei consumi pari al 10%.

7)Fai la doccia, invece del bagno. Una doccia richiede circa un quarto dell’acqua rispetto a un bagno, consumando inoltre meno energia per riscaldarla; 8) Installa le valvole termostatiche. Anche se la stagione fredda è alle spalle, segna in calendario che entro il 31 dicembre 2016 saranno obbligatorie le valvole termostatiche, un semplice dispositivo che installato sui termosifoni permette di regolare il flusso di acqua calda in base alla temperatura scelta, deviando il flusso verso altre utenze o diminuendone la portata complessiva.

9) Costruisci o ristruttura green. Se stai pensando di costruire casa o di ristrutturarla, affidati a tecnici specializzati in grado di consigliarti sulle soluzioni più efficienti presenti sul mercato; 10) Installa, se possibile, pannelli solari termici e fotovoltaici per la produzione di energia che ti occorre. In più, per evitare dispersioni, installa doppie finestre o rivestile con materiali isolanti. Infine, ricordati che il tuo comportamento può essere di esempio e di emulazione per chi ti è vicino: un piccolo comportamento virtuoso può essere la scintilla per un grande cambiamento collettivo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI