Home . Sostenibilita . In Privato . Un social game per imparare la gestione degli oli usati

Un social game per imparare la gestione degli oli usati

IN PRIVATO
Un social game per imparare la gestione degli oli usati

Guidando un avatar con la missione di raccogliere l’olio usato si può salvare il mare e la propria città dall’inquinamento. Poi, i migliori giocatori avranno accesso a dei simulatori di guida professionali con abitacolo da formula uno e visore per la realtà virtuale, dove potranno mettere alla prova le proprie capacità di guida sulla pista di Imola. I più bravi avranno anche la possibilità di seguire un corso di guida sicura, premio finale della manifestazione.

'Impara, gioca, vinci': con questo slogan il Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati (Conou) torna al Motorshow, in programma a Bologna dal 2 al 10 dicembre. Presso lo stand A63 del Padiglione 25 i visitatori potranno sfidarsi ad OilBuster reloaded, il primo social game italiano di educazione ambientale.

Il gioco OilBuster della Red, che ricorda alcuni giochi cult degli anni 80 si può trovare anche sul sito greenleague.it

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI