Home . Sostenibilita . In Pubblico . Bibione, dal 2018 la spiaggia sarà tutta 'smoke free'

Bibione, dal 2018 la spiaggia sarà tutta 'smoke free'

Saranno comunque individuate delle aree riservate per i fumatori

IN PUBBLICO
Bibione, dal 2018 la spiaggia sarà tutta 'smoke free'

Sarà Bibione la prima spiaggia italiana completamente libera dal fumo, dal 2018 e lungo tutti gli otto km di costa e per tutta la sua larghezza. E' il progetto "Respira il Mare" e la sua fase sperimentale è iniziata già nel 2011 per poi partire ufficialmente tre anni dopo con il divieto di fumo dalla prima fila di ombrelloni e fino alla riva del mare. Ora l’amministrazione comunale, in accordo con gli operatori turistici è pronta a chiedere ai propri ospiti di non fumare più in spiaggia.

“Sin dall’esordio, Respira il Mare non ha voluto essere un’iniziativa contro i fumatori – spiega il vicesindaco della località balneare e promotore dell’iniziativa, Gianni Carrer – quanto piuttosto un diritto alla salute per tutti. La nostra proposta ha incontrato da subito l’interesse del ministero della Salute che ha voluto conoscerne i dettagli per proporla come modello da applicare. Così, tante spiagge hanno deciso di seguirci e noi siamo stati assolutamente felici di essere imitati”.

Nessun timore di particolari ritrosie da parte dei fumatori. “Già nella fase sperimentale – spiega il sindaco della località, Pasqualino Codognotto – abbiamo avuto la massima collaborazione di tutti, tabagisti e non, e ad oggi non è stata fatta nemmeno una multa. Preferiamo parlare di diritto alla salute piuttosto che di divieto di fumo”. Chi desidera accendersi una sigaretta lo potrà fare nelle zone dedicate che saranno individuate dall’amministrazione comunale insieme agli operatori turistici.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI