Home . Sostenibilita . In Pubblico . Psa lancia in Italia Free2Move Lease, il noleggio per la mobilità che cambia

Psa lancia in Italia Free2Move Lease, il noleggio per la mobilità che cambia

IN PUBBLICO
Psa lancia in Italia Free2Move Lease, il noleggio per la mobilità che cambia

Psa lancia anche in Italia il marchio Free2Move, uno dei tasselli della strategia con cui punta a diventare 'il fornitore di servizi per la mobilità preferito dai clienti entro il 2030'. Nel nostro paese il debutto di Free2Move avviene con il servizio Lease, per farsi strada in un segmento di mercato che è in crescita costante negli ultimi 4 anni. Nel 2016 il noleggio a lungo termine infatti ha fatto registrare 227.826 unità immatricolate con una quota del 12,3% sul mercato automotive totale ma soprattutto con un fatturato derivante da contratti di noleggio a +11,7% rispetto al 2015, pari a una crescita di mezzo miliardo di euro.

Inserito all’interno del piano globale 'Push To Pass' di Psa, Free2Move Lease - servizio multimarca rivolto a clienti privati ed aziendali - risponde a una esigenza di consumatori orientati sempre più verso una mobilità che privilegia l’uso alla proprietà, analogamente a quanto già evidenziato da altri settori economici.

La nascita del nuovo Marchio è stata accompagnata in Psa Italia dalla creazione di una business unit dedicata: il suo responsabile Andrea Valente ha sottolineato come nel breve termine l’obiettivo di Free2Move Lease è di passare dalle 1000 unità del 2016 a 10 mila esemplari. "Ma il nostro target - ha aggiunto - non è quello di fare i volumi maggiori o di offrire i prezzi più bassi, ma di diventare i preferiti dalla nostra clientela". Una preferenza che sarà valutata - soprattutto sui social - in termini di feedback o di 'raccomandazioni', in aggiunta alla propensione al riacquisto.

Fra i nuovi servizi offerti dal servizio noleggio di Psa, 'Free2Move Connect Fleet' per una gestione connessa delle flotte grazie ai dati provenienti dalla centralina telematica del costruttore installata a bordo, e 'Free2Move Fleet Sharing', un car-sharing per i professionisti che semplifica la condivisione dei veicoli e riduce le spese di viaggio (spese chilometriche, taxi, noleggio a breve, ecc.).

La nascita della nuova attività di business, ha poi ricordato Massimo Roserba, direttore generale di Groupe Psa Italia "si inserisce in un momento particolarmente favorevole di Groupe Psa nel nostro Paese. Nei primi 8 mesi, infatti, abbiamo conseguito una crescita del 16,1% rispetto al +8,4% fatto registrare dalla media del mercato, con una quota del 9,7% ed una crescita di 0,64 punti percentuali rispetto al 2016. Un incremento che è il migliore tra tutti quelli fatti registrare dai Gruppi automotive nel competitivo mercato italiano".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI