Home . Sostenibilita . Professioni . La produttività migliora ai fornelli, ricette per il lavoratore felice

La produttività migliora ai fornelli, ricette per il lavoratore felice

PROFESSIONI
La produttività migliora ai fornelli, ricette per il lavoratore felice

Come creare l’armonia in azienda? Provate un menù in cui, fra trofie al pesto di rucola e mousse di kiwi, domini il verde, il colore dell’equilibrio e della speranza. Il team ha smarrito il senso della condivisione? Per ritrovarlo, può aiutare preparare insieme un pranzo con gli ingredienti del territorio e le ricette della tradizione. E per stimolare la creatività, preparare un menù utilizzando ricette inusuali.

Insomma, la produttività si può migliorare ai fornelli e la cucina può trasformarsi in un laboratorio di crescita professionale perché è la metafora perfetta della sfera aziendale: serve organizzazione, gestione delle risorse, cura degli obiettivi, spirito di squadra e un pizzico di follia.

Ci sono ricette che aiutano a sciogliere i conflitti: prima regola, scegliere ingredienti di provenienze diverse, dal nord al sud del Paese o anche di Paesi esotici; seconda regola, osare il dolce con il salato. Il menù perfetto per imparare che l'armonia può nascere dalla differenza e dal contrasto? Carne salata trentina con mozzarella di bufala; risotto alle fragole e rucola; pollo alla birra con zucchine in agrodolce; torta di carote al basilico.

Paura di decidere, di agire, di affrontare un collega o una relazione? Qui serve un menù che punti tutto su colori specifici: blu e nero, giallo e bianco, che simboleggiano l'entrata in una "galleria", un tunnel di paura, i primi due; l'uscita, la liberazione e lo sblocco i secondi due. Il menu? Cozze con Blue Velvet; tagliatelle al nero di seppia; filetti di sogliola con peperonata; torta di limoni.

Poi ci sono le ricette che prevedono momenti di collaborazione e che servono a unire il gruppo e a consolidare lo spirito di squadra: crêpes vegetariane e spiedini di polpettine con salsa di vino e patate grigliate; fonduta di cioccolato. Gestire gli imprevisti, imparare a sperimentare e ad avere pazienza, stimolare la fantasia, puntare all'innovazione e non temere i cambiamenti: ogni aspetto della vita professionale ha il suo corrispettivo culinario.

Le ricette "a misura di risorse umane" sono raccolte nell'ebook "Manager stellato (UnConventional Training)" di Andrea Ceriani: quattordici menu completi, per tutti i palati e per tutte le esigenze, semplici o elaborate, spiegate nel dettaglio e illustrate, frutto dell’esperienza professionale di Kkien Enterprise, che organizza corsi di formazione e ha dato vita al programma "Cooking Team Building", che consiste proprio nel migliorare il lavoro di gruppo attraverso la creazione di piatti e menu. Poi c'è la "ricetta" più importante di tutte: ritrovarsi a tavola per una cena è il miglior momento di condivisione, a maggior ragione se i commensali hanno anche preparato insieme i piatti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI