Home . Sostenibilita . Risorse . Sui social vincono i #notriv ma gli astenuti (dalla Rete) sono la maggioranza

Sui social vincono i #notriv ma gli astenuti (dalla Rete) sono la maggioranza

RISORSE
Sui social vincono i #notriv ma gli astenuti (dalla Rete) sono la maggioranza

Sui social vince il sì ma tantissimi sono gli 'astenuti'. La battaglia a colpi di hashtag e like per il referendum del 17 aprile - che chiede di non rinnovare, una volta scadute, le concessioni alle piattaforme di estrazione di gas e petrolio nel Mediterraneo entro le 12 miglia dalle coste italiane - vede prevalere l'attivismo no-triv.

Da 'Vota Sì per dire No' a 'Io sto col mare', a tenere banco sono soprattutto i post degli attivisti che lamentano un silenzio informativo e fanno campagna affinché il comma 17 dell'articolo 6 del decreto legislativo 3 aprile 2006 n.152, venga cancellato.

Su Twitter i cinguettii si raccolgono sotto tre diversi hashtag: #referendum17aprile (a cui corrisponde l'omonimo sito web ) #notriv e #trivelle. Mentre su Facebook le discussioni si concentrano soprattutto su tre fanpage abbastanza grosse: Ferma le trivelle, Referendum 2016 Trivelle in Mare, Fermiamo le Trivelle - Mobilitazione in Terra Ferma e nel gruppo 'Referendum trivelle 17 aprile: vota si'.

Ma il dato più evidente è quello di una scarsa partecipazione degli utenti, nonostante l'impegno di diversi testimonial, da Erri De Luca

L'appello di Erri De Luca: affollare di SI le urne

Erri De Luca ci ha inviato un meraviglioso contributo e appello verso il 17 Aprile: per non svendere il mare nostro e conservare il reddito della bellezza affolliamo di SI le urne. #StopTrivellewww.fermaletrivelle.itCoordinamento Nazionale No Triv Referendum 2016 Trivelle in Mare Slow Food Italia Legambiente Onlus LIPU Arci nazionale WWF Italia Rete della Conoscenza A Sud Onlus Greenpeace Italia ACQUA PUBBLICA Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua Marevivo Italia Mondo MareVivo

Pubblicato da Ferma le trivelle, Vota Sì su Mercoledì 23 marzo 2016

ad Alessandro Gassmann,

da Fiorella Mannoia,

Pro memoria: 17 Aprile. Referendum sulle trivellazioni. Se NON le volete dovete votare SÌ.Ricordiamo che il referendum ...

Pubblicato da Fiorella Mannoia su Domenica 6 marzo 2016

a Jovanotti

Il 17 aprile ci sarà un referendum in Italia, non sarà facile raggiungere il quorum (il 50 per cento degli aventi...

Pubblicato da Lorenzo Jovanotti Cherubini su Venerdì 18 marzo 2016

tutti a favore del voto e dell'informazione, gli hashtag non entrano nei trend topics e, tra terrorismo e altri argomenti catalizzatori di attenzione, la questione delle trivelle in mare non appassiona la Rete.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.