Home . Sostenibilita . Risorse . In aumento a Pavia il recupero di oli lubrificanti usati

In aumento a Pavia il recupero di oli lubrificanti usati

RISORSE

Oltre 3.000 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Pavia nel 2015, su un totale di 50.050 tonnellate recuperate nella Regione Lombardia, con un aumento di 1.200 tonnellate rispetto all’anno precedente. Sono i dati resi noti dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati nella conferenza stampa che si è tenuta nell’ambito di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica e le amministrazioni locali sul corretto smaltimento dei lubrificanti usati.

Questa mattina i ragazzi delle scuole hanno visitato il villaggio CircOLIamo partecipando agli educational loro dedicati e sfidandosi a 'Green League', il progetto che prevede un sistema di giochi online finalizzati all’educazione ambientale.

"Abbiamo il dovere di conservare l’ambiente e la natura per le generazioni future ed attuali senza contaminarlo con ulteriori fonti di inquinamento", ha dichiarato il vicesindaco di Pavia, Angela Gregorini. "Noi abbiamo voluto fortemente estendere la raccolta differenziata a tutta la città - ha affermato l’assessore all’ambiente Angelo Gualandi - che prima si faceva solo nel centro storico, con esito estremamente positivo: siamo passati, infatti, da un 33% di raccolta a un 63%. Attualmente facciamo la raccolta di oli minerali nell’isola ecologica di Montebellino, dove i cittadini pavesi possono conferire gli oli gratuitamente, ed è nei nostri progetti fare altre tre isole ecologiche".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI