Home . Sostenibilita . Risorse . Dai rubinetti al giardinaggio, vademecum per risparmiare acqua

Dai rubinetti al giardinaggio, vademecum per risparmiare acqua

RISORSE
Dai rubinetti al giardinaggio, vademecum per risparmiare acqua

Siccità, crisi ed emergenza idrica. Per fare la nostra parte, quando la risorsa idrica scarseggia, Utilitalia ha stilato un vademecum con dei pratici consigli per risparmiare anche decine di migliaia di litri di acqua l'anno. Eccoli. Avvitare un “frangigetto” al rubinetto: questo miscelatore acqua/aria consente un risparmio 6-8 mila litri anno. Riparare rubinetti o water che perdono e che possono arrivare sprecare anche 100 litri al giorno. Scegliere uno scarico WC con pulsanti a quantità differenziate o direttamente una manopola di apertura e chiusura: risparmio ottenibile, 10-30mila litri all’anno.

Preferire la doccia al bagno in vasca: in doccia il consumo è di 40-60 litri di acqua, per una vasca è di due o tre volte superiore. Quando ci si lavano i denti o ci si rade, evitare di tenere aperto il rubinetto: risparmio, 5mila litri anno. Mettere in funzione gli elettrodomestici solo a pieno carico, così si risparmiano 8-11mila litri anno e si risparmia anche energia elettrica. Lavare l’auto solo quando necessario e utilizzando il secchio anziché il tubo. Si potranno risparmiare oltre 100 litri di acqua a lavaggio.

Innaffiare le piante e gli orti alla sera, quando le perdite per evaporazione sono ridotte: risparmio 5-10 mila litri anno. Infine, l’acqua della pasta o del riso è ottima per innaffiare le piante: risparmio 1400 – 1800 litri all’anno.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI