Home . Sostenibilita . Risorse . Convegno alla Camera su 'Fattore acqua. Igiene, ambiente, etica, economia'

Convegno alla Camera su 'Fattore acqua. Igiene, ambiente, etica, economia'

RISORSE

Un confronto, tra istituzioni, aziende e società civile sul tema dell’acqua e le sue molteplici implicazioni. L'occasione è stata il convegno 'Fattore acqua. Igiene, ambiente, etica, economia' alla Camera dei Deputati (Sala Aldo Moro). L’appuntamento ha tratto spunto dalla recente pubblicazione dell’omonimo ebook nato dalla collaborazione tra il gruppo cartario Sofidel e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Obiettivo: promuovere una riflessione a più voci utile a individuare modelli virtuosi per una gestione socialmente e ambientalmente responsabile della risorsa idrica. "Siamo perfettamente consapevoli di quanto preziosa sia l’acqua, sia per gli equilibri naturali che per il benessere umano - osserva Luigi Lazzareschi, amministratore delegato del Gruppo Sofidel - Questo è il motivo per il quale siamo impegnati in una gestione responsabile di questa risorsa, in primo luogo in tutti i nostri stabilimenti, e operiamo a più livelli per sensibilizzare i nostri partner. Consideriamo questa iniziativa, che vede riuniti insieme imprese, istituzioni e rappresentanti della società civile un esempio positivo di approccio a più voci, l’unico, a nostro avviso, efficace per orientare e gestire positivamente la transizione verso un’economia più responsabile e a minore impatto ambientale".

"Se pensiamo all’emergenza siccità, che è una condizione ordinaria per molte aree del Pianeta, è chiaro come sul tema dell’acqua sia necessario adottare un approccio di prospettiva. Le politiche climatiche assegnano a questo fattore un’importanza strategica, un argomento che riguarda l’ambiente ma anche settori ben più ampi, dalla geopolitica alla salute, dai diritti primari all'economia e richiede un approccio condiviso tra i soggetti pubblici, quelli privati, la produzione, il terzo settore", osserva Raffaella Mariani (Pd), tra i promotori dell’iniziativa.

"Questa è la chiave di lettura che oggi abbiamo scelto di dare, grazie a una iniziativa nata dalla missione di una grande impresa del settore cartario, il Gruppo Sofidel, che assieme alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ha patrocinato la realizzazione di un ebook dedicato all'acqua - prosegue - L’approccio adottato mi è sembrato notevole soprattutto perché il punto di vista è quello di un’industria che affronta il tema della sostenibilità ambientale con azioni concrete, con un’incidenza economica nell’organizzazione della produzione. Un agire che richiede investimenti, tecnologie, infrastrutture e che rappresenta per questo un esempio da conoscere e diffondere".

Sofidel, nell’ambito delle proprie politiche di sostenibilità ambientale, ha di recente avviato una collaborazione triennale con WaterAid, associazione non governativa con sede nel Regno Unito, che si prefigge di portare acqua potabile e condizioni igieniche accettabili a tutti e in ogni parte del mondo entro il 2030.

Scaricabile dalle piattaforme web di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli all’indirizzo http://fondazionefeltrinelli.it/schede/fattore-acqua, l'ebook 'Fattore acqua' ha permesso di rendere fruibili a una più vasta platea di persone le informazioni e gli stimoli offerti dagli esperti riuniti da Sofidel a Milano, il 22 marzo scorso, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua.

Al tavolo dei relatori Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Marina Sereni, vicepresidente della Camera, Raffaella Mariani, Commissione Ambiente Camera, Luigi Lazzareschi, amministratore delegato Gruppo Sofidel, Chiara Braga, Commissione Ambiente Camera, Alessandra Goria, docente di economia politica e diritto, Tebaldo Vinciguerra, dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale della Santa Sede e Francesco Grandi, responsabile Coordinamento Operativo Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI