Home . Sostenibilita . Risorse . #bastasparare, campagna Lav per abolizione caccia arriva a Venezia

#bastasparare, campagna Lav per abolizione caccia arriva a Venezia

RISORSE

E' approdata ieri mattina a Venezia la campagna Lav, lanciata lo scorso 21 ottobre, per chiedere l’abolizione della caccia. Decine di attivisti e volontari dell’Associazione, riconoscibili da mantelle arancioni, hanno sfilato lungo un percorso che partendo da Santa Lucia è passato per la Strada Nova fino a Rialto e ritorno.

Lungo tutto il percorso sono stati distribuiti volantini per illustrare il progetto di legge Lav che prevede l’abolizione di qualsiasi forma di caccia e la protezione effettiva degli animali selvatici. È stato anche possibile firmare la petizione a sostegno del progetto di legge, che in un mese ha già raccolto quasi 50.000 firme nelle piazze e online (http://www.lav.it/petizioni/bastasparare).

"La caccia è da sempre avversata dalla stragrande maggioranza dei cittadini italiani. L’80% circa ne vorrebbe l’abolizione immediata, ma fino a oggi l’argomento non è mai entrato nell’agenda della politica nazionale, per questo la Lav ha predisposto il progetto di legge, da presentare a Parlamento e governo che si insedieranno dopo le elezioni della prossima primavera", dichiara Massimo Vitturi, responsabile Lav Area Animali selvatici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.