Home . Sostenibilita . Risorse . Vetro 'amico del mare', parola di due atleti

Vetro 'amico del mare', parola di due atleti

I due atleti testimonial social della campagna Endless Ocean

RISORSE
Vetro 'amico del mare', parola di due atleti

Foto post di Umberto Pelizzari

Il vetro è amico del mare. Parola di Massimiliano Rosolino e Umberto Pelizzari, due personaggi dello sport che di mare certamente se ne intendono. L’ex campione olimpico di nuoto e il campione mondiale di apnea sono infatti diventati i testimonial social italiani della campagna “Endless Ocean” lanciata dalla community europea Friends of Glass e sostenuta in Italia da Assovetro, l’Associazione Nazionale degli industriali del vetro.

“Sono famoso per la mia velocità - scrive Rosolino in un post sulla sua pagina Facebook - ma sapete che non sono l’unico. Infatti, il delfino può arrivare a nuotare a una velocità di circa 60Km/h. A entrambi stanno a cuore i nostri mari. Aiutateci a preservarli! È semplice, basta fare le scelte giuste: scegliete il vetro. Il vetro, infatti, è la soluzione migliore perché è naturale al 100% e perché non rilascia sostanze inquinanti nella catena alimentare”.

La campagna Endless Ocean, lanciata in tutta Europa contro il marine litter e per sensibilizzare i consumatori a scegliere contenitori sostenibili, si avvale di un sondaggio, reso noto da Friends of Glass, secondo cui per 3 consumatori europei su 4 il vetro è amico del mare.

Umberto Pelizzari, che le profondità marine le frequenta, dopo aver visto i danni fatti dai detriti di plastica alla fauna marina, scrive su Facebook: “vogliamo restare a guardare tutto ciò o fare del nostro meglio per combattere questa grandissima minaccia alla salute dei nostri mari? Impegniamoci concretamente e anche nel nostro piccolo cominciamo a fare delle scelte più sostenibili: gli imballaggi di alimenti e bevande influiscono sulla protezione dell’ecosistema marino. Il vetro ad esempio è un materiale realmente sostenibile in quanto è una risorsa permanente che è riciclabile infinitamente”.

Il primo appuntamento italiano della campagna Endless Ocean si è svolto all’Isola d’Elba e nel Cilento, da dove, il 26 giugno scorso, è partita la campagna di volontariato velico di Legambiente “Vele Spiegate” contro il marine litter, che vede quest’anno la partnership di Assovetro.

Per brindare, come Massimiliano Rosolino e Umberto Pellizzari, alla salute dei mari, basta unirsi all’hashtag ufficiale #CheersToTheOcean e guardare il video creato dalla community di Friends of Glass per sensibilizzare i consumatori al problema dell’inquinamento marino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.