Superfici sensoriali ed emozionali in mostra a Milano: sono gli Involucri tra 'tatto, luce e materia'

Un allestimento realizzato attraverso superfici verticali, orizzontali, tridimensionali dalle alte qualità percettive e sensoriali: un percorso tra materiali eterogenei dove colori, luce, suono, tatto, profumi si incrociano in una particolare atmosfera che rende partecipe il visitatore in un viaggio emozionante. E' la mostra 'Involucri. Superfici emozionali tra tatto, luce e materia', nel Padiglione Ventura XV a Lambrate, proposta per il Fuorisalone, dal 14 al 19 aprile, e curata dallo Studio De Ponte in collaborazione con Oikos.

Alla Design Week milanese, Oikos con Silvio De Ponte presenta dunque un progetto interamente made in Italy, a testimoniare l'eccellenza del design e del saper fare italiano. Il forte impegno nella sperimentazione, sviluppato in forma congiunta, ha permesso di dare vita a una materia che, pur mantenendo la propria identità, riesce a conformarsi a ogni ambito, dialogare con gli altri materiali, interpretare il vero senso dei luoghi.