Home . Sostenibilita . Tendenze . Allergie primaverili? Ecco alcuni rimedi naturali

Allergie primaverili? Ecco alcuni rimedi naturali

TENDENZE
Allergie primaverili? Ecco alcuni rimedi naturali

(Fotogramma)

Con la primavera, oltre alle temperature più miti e alla voglia di trascorrere giornate all’aria aperta, tornano anche le fastidiose allergie da pollini. Per affrontare al meglio la stagione delle allergie è possibile fare affidamento anche su alcuni rimedi naturali.

La rosa canina, ad esempio, rappresenta un ottimo rimedio nella prevenzione di allergie e nella cura di rinite, congiuntivite e asma dovute al contatto con pollini. Inoltre, è consigliata nelle affezioni infantili come le tonsilliti, le rinofaringiti, otiti, tosse e raffreddore di origine infettiva.

I piccoli frutti (bacche) della rosa canina sono considerati le "sorgenti naturali" più concentrate in Vitamina C, presente in quantità fino a 50-100 volte superiore rispetto alle arance e limoni, e per questo in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell'organismo.

Per contrastare le malattie del sistema respiratorio, come bronchite, pertosse, asma, ci si può affidare al rosolaccio o all'infusione delle foglie della piantaggine. Infine, il ribes nero: un rimedio antinfiammatorio sistemico ed antiallergico specifico nei casi di raffreddore da fieno, congiuntiviti e bronchiti allergiche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.