Home . Sostenibilita . Tendenze . Sollievo e idratazione, nuova beauty routine per il rientro dalle vacanze

Sollievo e idratazione, nuova beauty routine per il rientro dalle vacanze

Il Cosmetic Scientist di Lush, sì a maschere e scrub leggeri

TENDENZE
Sollievo e idratazione, nuova beauty routine per il rientro dalle vacanze

(Fotolia)

Nuova beauty routine al rientro dalle vacanze per pelle e capelli stressati da Sole, salsedine e cloro. La parola d'ordine è sollievo e idratazione: quindi via libera a maschere, scrub, ma solo se delicati, e trattamenti extra per capelli e cute.

"La sovraesposizione ai raggi Uva e Uvb durante i mesi estivi mette fortemente a rischio la pelle e potrebbe potenzialmente essere causa di danni severi. I raggi Uva in particolare hanno un’energia maggiore e possono causare danni a lungo termine sulla pelle, dall’invecchiamento della pelle fino a potenziali tumori della pelle. I raggi Uvb hanno un’energia minore ma sono responsabili delle fastidiose scottature", spiega all'Adnkronos Dan Campbell, Cosmetic Scientist e Product Inventor di Lush, brand di cosmetici freschi fatti a mano.

"Al rientro dalle vacanze consiglio l’utilizzo di qualunque prodotto in grado di dare sollievo alla pelle a seguito dell’esposizione ai raggi solari", spiega Campbell. In generale gli ingredienti migliori per agire sull'esposizione a Sole, salsedine e cloro "sono sicuramente l’aloe vera, l’olio di avocado, l’olio di jojba e le alghe dal momento che tutti questi ingredienti riequilibrano perfettamente i livelli di minerali e oli della pelle".

"Ideali anche le nostre nuovissime jelly mask, un prodotto innovativo in Italia dal 20 settembre - continua - vere e proprie maschere di gelatina, a base di carragenina, un estratto d’alga dal potere calmante. Dopo l’estate suggerisco di provare in particolare la jelly mask Fomo poiché ricca di polvere di calamina, ideale per calmare le irritazioni, e di olio essenziale di rosa che aiuta a ridurre i rossori".

Niente scrub aggressivi e avanti con la protezione solare. "Il mio suggerimento al rientro dalle vacanze è anche quello di non esfoliare eccessivamente la pelle dal momento che un strato sano di cellule epiteliali previene la sovraesposizione della pelle e riduce i danni", continua il cosmetologo suggerendo l'uso di scrub delicati.

Cure extra anche per capelli e cute. "Il mio consiglio è anche quello di proteggere il cuoio capelluto utilizzando un prodotto come il trattamento all’olio caldo Hair Doctor, una novità in arrivo in Italia dal 20 settembre. Questo trattamento è una maschera da applicare a capelli asciutti e tenere in posa 20 minuti. Ricca di menta, per stimolare il cuoio capelluto, e rosmarino, dalla funzione antibatterica, contiene anche camomilla blu, ideale per calmare il cuoio capelluto, henné e lanolina per ridonare forza e lucentezza ai capelli. Il trio di oli di jojoba, mandorle e cocco assicura una dose extra di idratazione e morbidezza", conclude.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI