Home . Sostenibilita . World in Progress . Dall'energia al sisma, Edison premia le startup più innovative

Dall'energia al sisma, Edison premia le startup più innovative

La presentazione a Rieti il 28 marzo

WORLD IN PROGRESS
Dall'energia al sisma, Edison premia le startup più innovative

(Fotolia)

Supportare l’innovazione, il cambiamento e la crescita delle migliori realtà imprenditoriali del nostro Paese. Con questi obiettivi arriva a Rieti Edison Pulse, il concorso che premia le idee più innovative nelle categorie Energia, Smart Home e Consumer e che verrà presentato il 28 marzo. In particolare Edison Pulse si rivolge a startup, team informali composti da almeno tre persone e a imprese sociali.

In palio ci sono 200.000 euro, un programma di supporto e di incubazione in un acceleratore di impresa per un mese e una campagna di comunicazione. Tra i premi, anche la possibilità di stringere una partnership con Edison per lo sviluppo congiunto del prodotto o servizio proposto. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 aprile 2017 sulla piattaforma www.edisonpulse.it dove è possibile presentare e raccontare con video, testi e foto il proprio progetto.

Le categoria in gara sono: 'Energia', per le soluzioni innovative nell’ambito di produzione, stoccaggio, energia rinnovabile ed efficienza energetica, oppure delle smart city; 'Smart Home', per i progetti di gestione intelligente dell’ambiente domestico (Internet of things); 'Consumer', per le soluzioni innovative di vendita, customer care e coinvolgimento dei consumatori B2B e B2C, oppure per le soluzioni avanzate di e-commerce; e 'Ricostruzione Sisma', dedicata alle idee imprenditoriali e all’innovazione sociale e per la prevenzione connessa agli eventi sismici.

La categoria 'Ricostruzione Sisma', che Edison ha deciso di istituire, si rivolge non solo alle start-up e ai team informali ma anche alle imprese sociali e ha l’obiettivo di supportare la ripresa economica nelle aree del centro Italia danneggiate dal terremoto, favorendone la valorizzazione turistica, culturale, dei mestieri e dei saperi, nonché di promuovere innovazioni di pubblica utilità per la prevenzione e la gestione delle emergenze. In palio 50.000 euro e attività di accompagnamento per lo sviluppo e la promozione dell’idea di business.

La tappa Edison Pulse di Rieti si terrà il 28 marzo alle ore 10:30 in via Giuseppe Garibaldi 268 nella sede di Unindustria Rieti. Nel corso della presentazione si svolgerà anche l’Edison Pulse One Word Mentoring! con le storie di eccellenza del territorio e i consigli per fare innovazione e un Pulse Barcamp con i pitch delle start-up categorie a confronto con gli ospiti.

Sulla piattaforma www.edisonpulse.it gli utenti della rete potranno votare quelle che preferiscono. Le idee più votate avranno diritto a entrare (una per categoria) direttamente in finale. A maggio, una giuria di esperti decreterà 16 finalisti (4 per ogni categoria), a cui si aggiungeranno i 4 progetti più votati dagli utenti della rete. Sempre a maggio, i 20 finalisti presenteranno dal vivo in un pitch di 4 minuti la propria idea di fonte alla giuria e, al termine, saranno decretati i vincitori.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI