Home . Sport . Raikkonen: "Bottas al mio posto? Non sono preoccupato, deciderà la Ferrari"

Raikkonen: "Bottas al mio posto? Non sono preoccupato, deciderà la Ferrari"

SPORT
Raikkonen: Bottas al mio posto? Non sono preoccupato, deciderà la Ferrari

Kimi Raikkonen (Infophoto)

"Dovete chiedere alla Ferrari quello che vogliono fare, ogni anno ci sono dubbi e vedremo quello che succederà ma non sono affatto preoccupato". Il pilota della Ferrari, Kimi Raikkonen, replica così alle voci che vorrebbero l'attuale pilota della Williams, Valtteri Bottas, al volante della 'Rossa' nella prossima stagione al suo posto. "Non posso dire io come si troverebbe Bottas alla Ferrari -aggiunge Raikkonen in conferenza stampa alla vigilia delle prove libere del Gp di Monaco-, anche se siamo entrambi finlandesi non ci conosciamo bene".

Il campione del mondo 2007 passa poi a parlare del Gp di Monaco sottolineando come sul circuito cittadino del Principato sarà fondamentale non fare errori: "E' chiaro che le qualifiche qui sono particolarmente importanti perché superare è praticamente impossibile ma non c'è una pressione maggiore rispetto alle altre gare. Sarà importante non fare errori e azzeccare tutto per tutto il week-end".

Il 35enne finlandese infine commenta il cambio di regolamenti previsto in F1. Lo Strategy Group ha infatti deciso che nel 2016 i team potranno scegliersi due tipi di mescola da usare in ciascun Gp a differenza di oggi, che decide la Pirelli e che nel 2017 torneranno i rabbocchi di carburante, ci sarà nuova aerodinamica, gomme più larghe e riduzione del peso vetture. "Penso che sarà bello grazie alla nuova aerodinamica vedere le macchine andare più veloci e mi piace anche il fatto di che tornare al rifornimento di benzina, penso in generale che la F1 così tornerà più simile a quella che eravamo abituati a vedere".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.