Home . Sport . Nba, Belinelli e Cousins trascinano i Kings al successo sui Thunder

Nba, Belinelli e Cousins trascinano i Kings al successo sui Thunder

SPORT
Nba, Belinelli e Cousins trascinano i Kings al successo sui Thunder

Marco Belinelli

Marco Belinelli brilla nell'importante successo in trasferta dei suoi Sacramento Kings (14-20) contro gli Oklahoma City Thunder (24-11) per 116-104. Il 29enne bolognese parte dalla panchina e resta in campo per 34 minuti andando a referto con 21 punti (6/13 al tiro), 2 rimbalzi, 1 assist e 1 recupero. Oltre all'azzurro la franchigia californiana ringrazia l'eccellente prova da 33 punti e 19 rimbalzi di DeMarcus Cousins. Ai Thunder, privi di Kevin Durant, non bastano i 25 punti di Serge Ibaka e i 17 punti e 15 assist di Russell Westbrook.

Sconfitta casalinga per Brooklyn che utilizza Andrea Bargnani solo per 4 minuti. I Nets (10-24) sono battuti 103-94 da Boston (19-15). Nel poco tempo sul parquet il 30enne romano tenta un tiro e lo sbaglia. Nella fila dei Celtics sugli scudi Jae Crowder con 25 punti e 6 rimbalzi e Isaiah Thomas con 19 punti e 7 assist.

Netta vittoria dei Cleveland Cavaliers (23-9) che piegano sul parquet amico del Quicken Loans Arena per 122-100 i Toronto Raptors (21-15) confermandosi la miglior squadra delle Eastern Conference. Per i Cavs, che piazzano 6 uomini in doppia cifra, ottime prestazioni di Kyrie Irving (25 punti e 8 assist) e LeBron James (20 punti e 7 assist).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI