Home . Sport . Incidente in Moto2 in Catalogna, muore il pilota spagnolo Luis Salom

Incidente in Moto2 in Catalogna, muore il pilota spagnolo Luis Salom

SPORT
Incidente in Moto2 in Catalogna, muore il pilota spagnolo Luis Salom

L'incidente per Luis Salom (Afp)

Tragico incidente durante le seconde prove libere della Moto2 del Gp di Catalogna. Lo spagnolo Luis Salom è morto dopo essere scivolato alla curva 12 andando a sbattere contro le barriere. La sessione di libere è stata interrotta e poi cancellata. L'annuncio è stato dato in conferenza stampa sul circuito di Barcellona: "In seguito ad un incidente avvenuto oggi in Moto2 sul circuito di Barcellona nel Gp di Catalogna, è morto il pilota spagnolo Luis Salom".

"La sessione appena avvenuto l'incidente - si rende noto - è stata immediatamente interrotta. Sono arrivate due ambulanze per permettere i trattamenti del pilota e anche l'elicottero medico era stato spostato per prestare assistenza. Viste le sue condizioni era stata presa la decisione di trasferire Salom in elicottero all'Hospital General de Catalunya ma al suo arrivo è stato operato ma a causa del trauma è deceduto alle 16.55".

Dalle immagini interne del circuito si vede come il 25enne pilota spagnolo, caduto alla curva 12 della pista catalana, è scivolato fino alle protezioni dove è arrivata prima la moto che rimbalzando è andata a colpire il pilota in un impatto probabilmente fatale.

Salom ha debuttato nel campionato del mondo a Jerez nel 2009 nella categoria 125cc. Ha chiuso sul podio in 25 gare, tra cui nove vittorie nel Campionato del Mondo Moto3, concludendo nel 2012 in seconda posizione. Lo spagnolo è finito sul podio per tre volte in 41 presenze anche in Moto2. "FIM, Dorna, IRTA, RFME e il circuito di Catalogna desidera trasmettere le proprie condoglianze alla famiglia, agli amici e alla squadra di Salom", si legge sul sito del Motomondiale.

La morte di Salom, oriundo di Palma de Mallorca, che correva per il SAG Racing Team a bordo di una Kalex, è la prima di un motociclista da quella occorsa all'italiano Marco Simoncelli il 23 ottobre del 2011 nel Gran Premio della Malesia a Sepang. Dal 1949, già sono 48 i piloti morti nei campionati mondiali di motociclismo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI