Home . Sport . Florentino Perez ha il 'sí' di Dybala per andare al Real

Florentino Perez ha il 'sí' di Dybala per andare al Real

SPORT
Florentino Perez ha il 'sí' di Dybala per andare al Real

L'attaccante della Juventus Paulo Dybala

E' molto forte l'interesse del Real Madrid per l'attaccante della Juventus, Paulo Dybala. Il giocatore argentino ha sottolineato che il suo rinnovo con la Juventus non sarà facile e secondo il 'Mundo Deportivo' Florentino Perez avrebbe già strappato il 'si' del giocatore e del suo entourage per trasferirsi in Spagna, sponda Real. Dybala durante le vacanze di Natale in Abu Dhabi ha detto: "Non ho ancora firmato nulla, vedremo cosa succede", riferendosi al rinnovo con la Juve.

La verità è che l'ambiente del crack di Córdoba sta prendendo tempo con Beppe Marotta. L'amministratore delegato della Vecchia Signora da metà novembre, quando ha fatto una prima offerta per prolungare il contratto del giocatore fino al 2021 a 5,5 milioni di euro netti a stagione, sta aspettando una risposta. Al momento Dybala prende 3 milioni meno di Gonzalo Higuain che ne percepisce 7,5 a stagione ed è il più pagato del club di Torino. Dai qui i problemi sul rinnovo per la differenza di trattamento tra i due argentini.

La realtà della situazione, secondo quanto riporta 'Mundo Deportivo', è che la Juventus sta perseguendo un duplice obiettivo: in primo luogo cercare di garantire la continuità del giocatore fino al 2021 (al momento è sotto contratto fino ad un anno prima) e la seconda è di farlo con una clausola molto alta e a breve, conoscendo il reale interesse di Florentino Perez. Rinnovare ora il contratto del giovane argentino (23 anni) sarebbe un chiaro messaggio al Real Madrid che amano la loro stella, e che non sono intenzionati a venderlo.

La Juventus è consapevole del fatto che Florentino Perez ha scandagliato direttamente il giocatore in Argentina e in Italia per scoprire se il sarebbe disposto a firmare per il Real Madrid. E in questo momento, Paulo Dybala punta a vestirsi di blanco. Il giocatore è convinto che la sua carriera ha bisogno di questo salto di qualità, così non potendo andare nel club dove gioca il suo idolo, Lionel Messi, punta ad andare a giocare con CR7 e Gareth Bale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI