Stadio della Roma, Renzi: "E famolo!"

"Lo stadio? E fàmolo!", così Matteo Renzi si inserisce nel dibattito sul nuovo stadio della Roma. Per l'ex premier "lo sport ha bisogno di essere accompagnato e aiutato. E per questo mi hanno colpito le parole di un grande allenatore come Luciano Spalletti", scrive sull'e-news. Il tecnico giallorosso "ha lanciato un appello alla realizzazione degli stadi di proprietà, proprio nella settimana in cui la Roma vede incomprensibilmente allontanarsi il proprio progetto urbanistico. Non è solo un fatto economico per il territorio (posti di lavoro e indotto), ma soprattutto un fattore di crescita e competitività per tutto il mondo sportivo italiano", aggiunge Renzi che sottolinea: " Dobbiamo fare degli stadi luoghi accoglienti e ospitali per le famiglie e anche vendere i diritti televisivi in Cina, amici. Solo così torneremo ad avere il campionato più bello del mondo. Se si dice no a tutto, come accade in qualche città, si blocca il futuro. Si bloccano gli investimenti. E ci si condanna a vivere di rimpianti".

Raggi a Totti: "Stadio nel rispetto delle regole, parliamone in Campidoglio"