Home . Sport . Champions, una finale storica: lo dicono i numeri

Champions, una finale storica: lo dicono i numeri

SPORT
Champions, una finale storica: lo dicono i numeri

Real Madrid a caccia della Duodoecima, Juve per il tris. La finale di Champions League in programma stasera a Cardiff è destinata, a prescindere dal risultato, a diventare storica. I blancos, detentori del trofeo, hanno in bacheca 11 titoli di campioni d'Europa e vanno a caccia del 12° alloro. Mai nessuna squadra, dall'introduzione del nuovo format, è riuscita a vincere la Coppa per due anni di fila. Dal 1993, i defending champions sono arrivati in finale 4 volte e non hanno mai concesso il bis: è andata male al Milan nel 1995, all'Ajax nel 1996, alla Juventus nel 1997 e al Manchester United nel 2009.

La Juve, invece, deve sfatare il tabù che l'ha vista uscire sempre sconfitta nelle ultime 4 finali giocate, compresa quella disputata due anni fa a Berlino contro il Barcellona. Non è in discussione, invece, la supremazia della Spagna nell'albo d'oro della competizione creata nel 1955. Il binomio Real-Barcellona (5) vale già 16 trionfi, un bottino a cui l'Italia -a quota 12 con il contributo di Milan (7) e Inter (3)- può solo avvicinarsi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI