Home . Sport . Hamilton in pole a Silverstone davanti a Raikkonen e Vettel

Hamilton in pole a Silverstone davanti a Raikkonen e Vettel

SPORT
Hamilton in pole a Silverstone davanti a Raikkonen e Vettel

Lewis Hamilton con Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel

Il britannico Lewis Hamilton con la sua Mercedes ha conquistato la pole position nel Gp d'Inghilterra sul circuito di Silverstone. Il campione delle Frecce d'Argento ha chiuso con il tempo di 1.26.600 le qualifiche precedendo sul traguardo le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Quarto posto per la Mercedes di Valterri Bottas.

La Ferrari di Raikkonen con il tempo di 1.27.146 ha beffato solo nel finale delle qualifiche il compagno di squadra strappandogli la seconda posizione. Vettel partirà terzo, in seconda fila, grazie la tempo di 1.27.356. Quarto tempo per Bottas in 1.27.376 ma che sarà retrocesso di cinque posizioni per la sostituzione del cambio. Quinto crono per la Red Bull di Max Verstappen, seguito dalla Renault di Nico Hulkenberg e dalle Force India di Sergio Perez e Esteban Ocon. Nono tempo per la McLaren di Stoffel Vandoorne e decimo per la Haas di Romain Grosjean.

Hamilton era stato sotto indagine ma partirà domani regolarmente dalla pole position nel Gp d'Inghilterra. Il pilota della Mercedes al termine delle qualifiche è stato brevemente sottoposto all'indagine dei commissari di gara per aver probabilmente rallentato la Haas di Romain Grosjean all'inizio della fase finale delle qualifiche, ma i commissari dopo aver analizzato le immagini hanno rapidamente deciso di non prendere provvedimenti.

"Mi sento alla grandissima con un pubblico bellissimo. Ho cercato di tenermi il meglio per l'ultimo e ce l'ho fatta grazie a tutto il sostegno che ho avuto in questo week-end dovevo fare questo giro, dovevo riscattarmi e ce l'ho fatta. All'inizio era un po' complicato, quando si è asciugata la pista le gomme hanno funzionato ottimamente. Per domani è la miglior posizione dalla quale partire, ma devo tenere a bada chi mi sta dietro". Sono le parole del britannico, Lewis Hamilton, dopo aver conquistato la pole position nel Gp d'Inghilterra a Silverstone.

"Voglio dire grazie ai fan, è fantastico vedere così tante persone qui. Amo questa pista che da' sensazioni incredibili e gli ingegneri hanno fatto un lavoro fantastico per darmi l'assetto migliore per me. Sono state qualifiche complicate con un po' di pioggia ma sono le condizioni in cui sono cresciuto e nell'ultimo giro ho avuto sensazioni fantastiche", ha aggiunto il pilota della Mercedes.

"Stamattina siamo andati bene, non siamo del tutto contenti del pomeriggio ma il risultato è il migliore possibile" ha detto il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel. "Ci sono sempre delle opportunità, l'obbiettivo è mettere Hamilton sotto pressione, ma è una giornata positiva per noi". Il tedesco partirà domani dalla terza posizione. "Nel primo settore le gomme non erano in condizioni ideali, mi sono trovato un po' nel traffico ma il risultato è discreto e la macchina è migliorata oggi e domani potrebbe essere migliore".

"Non male, stamattina è stato più complicato per noi, le condizioni erano molto variabili, ma siamo andati nel miglior modo in queste qualifiche, anche se non abbastanza veloci per la pole. La gara? Ci proveremo poi vedremo cosa accadrà. Io non ho nulla da perdere, cercheremo di fare una bella gara per il team". Sono le parole del ferrarista Kimi Raikkonen al termine delle qualifiche del Gp di Silverstone che lo vedrà domani partire dalla prima fila in seconda posizione dietro al britannico Lewis Hamilton. "Se quello che faremo funzionerà sarà una storia diversa, le condizioni erano complicate poi sono andate migliorando e la macchina ha dato buone sensazioni, direi che abbiamo fatto un buon tempo e abbiamo una buona macchina, spero che in gara potremo dare filo da torcere e provarci", ha aggiunto il finlandese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.