Home . Sport . Lega Pro e Fits per 'sport e ambiente a impatto sociale'

Lega Pro e Fits per 'sport e ambiente a impatto sociale'

SPORT
Lega Pro e Fits per 'sport e ambiente a impatto sociale'

Un sistema progettuale che sostenga e incrementi la responsabilità sociale ed ambientale del mondo sportivo attraverso un nuovo modello di sostegno tecnico e finanziario. Questo l’obiettivo di “Sport e Ambiente a Impatto Sociale”, il progetto nato dalla convenzione firmata a Roma, tra Lega Pro, FITS! – Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore e Rinnovabili.it – piattaforma multimediale e organo di informazione sulla sostenibilità ambientale.

I tre partner si fanno promotori di un’iniziativa dedicata allo sviluppo di progetti sostenibili nel mondo sportivo e che interessino il settore giovanile delle società di calcio aderenti a Lega Pro. L’obiettivo è attivare meccanismi virtuosi capaci di individuare e realizzare interventi di economia sociale, mettendo a sistema le rispettive esperienze e know how di settore e, soprattutto, meccanismi in grado di sostenere i promotori dei progetti in tutte le fasi realizzative e finanziarie: progettazione, valutazione di fattibilità, studio dei meccanismi finanziari, snellimento dell’iter burocratico e reperimento di fondi. In altre parole, l’accordo darà vita ad un meccanismo organico e puntuale per individuare nuove opportunità di crescita sotto il profilo ambientale e sociale a cui fornire assistenza tecnica ed economica.

Sette le aree d’intervento prioritarie, dal sostegno nella lotta alla dispersione scolastica alla creazione di “start up” di impresa e di nuovi modelli gestionali dei servizi (es. cooperative di giovani), dalla promozione di iniziative per la diffusione della pratica sportiva nelle condizioni di disabilità all’efficientamento energetico delle infrastrutture per toccare qualsiasi settore che riguardi la sostenibilità ambientale.

In base alla Convenzione, Lega Pro segnalerà le possibili location degli interventi, le società sportive e i soggetti interessati, fornendo assistenza nella gestione degli aspetti amministrativi e autorizzativi. FITS! promuoverà la costruzione di modelli di partenariato pubblico-privato basati sul Project Financing. Rinnovabili.it si occuperà della comunicazione e della promozione sulla propria piattaforma delle iniziative e dei progetti in via di realizzazione e si adopererà per individuare preliminarmente, attraverso la sezione Rinnovabili Engineering, opportunità per possibili interventi su scala nazionale, attraverso criteri di efficienza, ritorni economici, valenza ambientale, impatto mediatico. Inoltre fornirà, quando necessario, un servizio di consulenza per la ricerca, la selezione e lo sviluppo delle soluzioni progettuali.

"La Lega Pro continua nella direzione dell’innovazione con progetti dedicati, in particolare, ai giovani calciatori e ai settori giovanili -spiega Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- ed aggiunge oggi un nuovo e importante tassello con la firma della convenzione con la Fondazione per l’Innovazione del terzo Settore e Rinnovabili.it. Si tratta di una collaborazione fondamentale, che ha lo scopo di costituire un’asse per progetti di ammodernamento dell'impiantistica, in cui si inseriscono anche quelli dei settori giovanili dei nostri club. È volta a promuovere lo sviluppo tecnologico degli impianti sportivi e delle strutture con attività legate alla sostenibilità ambientale come l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili".

"Le linee di azione dell’accordo -conclude Gravina- seguono anche tematiche su cui lavoriamo da tempo come il sostegno nella lotta alla dispersione scolastica, la promozione di iniziative per la diffusione della pratica sportiva nelle condizioni di disabilità e l’individuazione di interventi edilizi e infrastrutturali per incrementare la sicurezza dei luoghi".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI