Home . Sport . Mondiali atletica, Palmisano bronzo nella 20 km di marcia

Mondiali atletica, Palmisano bronzo nella 20 km di marcia

SPORT
Mondiali atletica, Palmisano bronzo nella 20 km di marcia

(Afp)

Antonella Palmisano ha conquistato la medaglia di bronzo nella 20 km di marcia ai Mondiali di atletica di Londra. L'oro è andato alla cinese Jiayu Yang in 1h26'18'' davanti alla messicana Maria Guadalupe Gonzalez (1h26''19). L'azzurra si è piazzata terza in 1h26'36'' e ha regalato all'Italia la prima medaglia di questa rassegna iridata nell'ultimo giorno di gare.

Grazie alla Palmisano l'Italia dell'atletica torna sul podio mondiale quattro anni dopo l'argento della maratoneta Valeria Straneo a Mosca 2013. L'atleta delle Fiamme Gialle può finalmente festeggiare la medaglia dopo il quarto posto alle Olimpiadi di Rio e il quinto ai Mondiali di Pechino 2015.

Con il tempo di 1h26'36'' la 26enne tarantina ha abbassato di un minuto e 15 secondi il primato personale, facendo segnare la seconda prestazione italiana di tutti i tempi. Le altre due azzurre in gara Eleonora Giorgi e Valentina Trapletti si sono piazzate rispettivamente al 14esimo e al 15esimo posto.

"Sono contenta, è una medaglia importante e me la godrò". Sorride Palmisano dopo avere conquistato la medaglia di bronzo. Coronato il sogno, per la tarantina è quasi il momento di pensare alle nozze con Lorenzo Dessì, anche lui marciatore, che le chiese di sposarla all'aeroporto al rientro dalle Olimpiadi di Rio.

"Oggi nessun annuncio, da dopodomani quanto tornerò in Puglia comincerò a organizzare il matrimonio (in programma a settembre del prossimo anno, ndr). Non posso chiedere altro: la medaglia ce l'ho, casa, amore e famiglia anche. Fare la 50 km? No, è troppo lunga - risponde ai microfoni Rai - Per ora rimango sulla 20 km".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI