Home . Sport . Perù-Colombia, Falcao e i sospetti di 'biscotto'

Perù-Colombia, Falcao e i sospetti di 'biscotto'

SPORT
Perù-Colombia, Falcao e i sospetti di 'biscotto'

Il Cile perde con il Brasile, l'1-1 tra Perù e Colombia va bene a tutti. E chissà cosa dice Radamel Falcao, centravanti della Colombia, ai giocatori avversari nel finale del match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018. Il risultato promuove la Colombia alla fase finale della World Cup, il Perù accede al playoff con la Nuova Zelanda. Le telecamere indugiano su Falcao nelle fasi finali della sfida e riprendono il centravanti impegnato in una serie di conversazioni 'sospette': mano davanti alla bocca, fa la spola tra i difensori avversari. Le interpretazioni più maliziose fanno riferimento ad un 'biscotto' confezionato in campo: il risultato va bene a tutti, inutile farsi del male...







Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI