Home . Sport . Roma, tensioni tra polizia e ultrà Nizza

Roma, tensioni tra polizia e ultrà Nizza

SPORT
Roma, tensioni tra polizia e ultrà Nizza

Immagine di repertorio (Fotogramma)

''Durante l’afflusso dei tifosi a piazzale delle Canestre dove, si erano già radunati circa 1.200 tifosi del Nizza, vi è stato, complice anche la scarsa illuminazione, un tentativo di sfondamento da parte di circa 300 ultrà, la gran parte dei quali visibilmente ubriachi. I francesi, probabilmente per sottrarsi al controllo, hanno lanciato bottiglie e sassi contro le forze dell’ordine che hanno disperso i facinorosi e riportato la situazione alla normalità''. Lo comunica in una nota la Questura di Roma.

''Le successive operazioni si sono svolte senza criticità - continua la nota - ma, il comportamento dei supporters francesi, evidentemente teso ad eludere i controlli al fine di portare materiale esplodente dentro lo stadio, ha comportato un inasprimento delle verifiche nel settore ospite". "Sono stati sequestrati petardi e materiale esplodente'', conclude la Questura di Roma.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI