Kobe Bryant, Lakers ritira maglie

Tributo dei Los Angeles Lakers a uno dei protagonisti della storia del basket Nba, la franchigia californiana ha infatti ritirato le maglie numero 8 e 24 indossate da Kobe Bryant che ha militato nei Lakers dal 1996 al 2016. La cerimonia si è tenuta questa notte durante l'intervallo della sfida persa da Los Angeles contro i Warriors 116-114 allo Staples Center.

Visibilmente commosso Bryant, accompagnato per l'occasione dalla moglie Vanessa e dalle tre figlie: "Ringrazio la mia famiglia e le mie figlie per cui volevo essere fonte di ispirazione per fargli capire che se lavori duramente i sogni possono realizzarsi. Ma la vera realizzazione di un sogno è lavorare senza sosta per raggiungerlo, non è il traguardo ma il percorso che fai per arrivarci. Se sono riuscito a fargli capire questo ho fatto il mio lavoro come padre".