Home . Sport . "Donnarumma munnezz", ira tifosi contro Gigio

"Donnarumma munnezz", ira tifosi contro Gigio

SPORT
Donnarumma munnezz, ira tifosi contro Gigio

(Foto Fotogramma)

"#Donnarumma, napoletano, ha un bidone della spazzatura al posto del cuore". Non è stato gradito il video che il portiere del Milan ha inviato a un suo zio tifoso dopo la parata contro Milik nel match contro il Napoli. Video goliardico in cui Gigio in dialetto campano: «Zio, scusa, non l'ho fatto apposta. Volevo toglierla quella mano, ma non ci sono riuscito...". E poi manda a quel paese urlando 'afammocc'.

"Caro #Donnarumma, la tua parata su #Milik è stata un gesto da campione. Tutto il resto no (e potevi risparmiartelo)...", scrive Gianluca. Per Francesco il video "è l'ennesima dimostrazione di un ragazzo che non possiede ancora la maturità umana e caratteriale, poteva evitarlo...". "Iett o sang munnezz", è una delle repliche in dialetto. "Devi solo vergognarti, non come portiere ma come UOMO!!! - rincara Raffaella - Hai fatto benissimo il tuo mestiere, ma come uomo no! Ricordati le tue origini, ricordati la tua terra nativa!!! Non ti montare la testa perché non sei manco la ciglia di Gigi!! Non ti sto incolpando per la parata, ma per il video che hai fatto. Pensare che in estate ti difendevo, avevo fiducia in un giovane ancora inesperto del mondo del calcio... solo una parola: VERGOGNATI!".

"Tu non sei napoletano, sei feccia . Magari se ti rompi un crociato diventerai una persona migliore...Ridicolo.", commenta Elio sul profilo Instagram del calciatore.

Polemiche che poi hanno spinto Donnarumma a chiarire: "Il messaggio era solo uno sfottò in famiglia con mio zio, con cui scherzo sempre prima e dopo le partite. Non è nulla contro Napoli, i napoletani e contro nessuno. Mi dispiace che qualcuno abbia pensato male e frainteso queste mie parole".

"Volevo dire che mi spiace che abbiate frainteso questo mio video, che era molto personale -sottolinea il 19enne di Castellammare di Stabia in un video su Facebook-. Non so come sia uscito. Lavoro con il Milan, quindi faccio il bene del mio club. Io sono simpatizzante del Napoli come ho già detto ieri e non ho niente contro. Scendo volentieri giù, perché sto bene ed è la mia città. Vi mando un abbraccio forte e un in bocca al lupo per tutto".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI