Coppa Juve, 4-0 al Milan

Juve pigliatutto. A un passo dal settimo scudetto consecutivo, i bianconeri mettono in cassaforte la quarta Coppa Italia di fila battendo 4-0 il Milan all'Olimpico di Roma.

Dopo un primo tempo equilibrato con un'occasione per parte (una per Cutrone e una per il croato Mandzukic), nella ripresa lo spartito cambia. La Juve si scatena.

In otto minuti, dal 56' al 64', sono arrivati tre gol con la doppietta di Benatia e la rete di Douglas Costa, complici anche due papere di Donnarumma. Il poker è opera di Kalinic (subentrato a Cutrone) che di testa insacca nella propria porta. È festa Juve. I bianconeri vincono per la tredicesima volta la Coppa Italia.