Home . Sport . Crotone torna in B

Crotone torna in B

SPORT
Crotone torna in B

(Foto Afp)

Il Crotone torna in serie B dopo essere stato battuto a Napoli 2-1. A condannare i rossoblù alla retrocessione sono stati Milik e Callejon, segnando al primo tempo al san paolo. Il gol di Tumminello al 45' della ripresa, pur accorciando le distanze, non è stato sufficiente a evitare il baratro.

Il Milan, travolgendo la Fiorentina 5-1 nell'ultima giornata di campionato di serie A, si invece è qualificato per l'Europa League. I primi a segnare sono stati i viola, con Simeone, al ventesimo, ma il pareggio è arrivato tre minuti dopo con Calhanoglu. I rossoneri di Gennaro Gattuso sono andati in vantaggio con Cutrone al 42mo, mentre al 4' della ripresa ha segnato Kalinic. Poi di nuovo Cutrone al 14'. Al 31' rossoneri ancora in gol con Bonaventura.

Resta in serie A la Spal che ha travolto la Sampdoria per 3-1. I ferraresi sono andati in vantaggio con un rigore al 4', segnato da Spallino, mentre i doriani hanno giocato in dieci dal 33' del primo tempo. Nella ripresa, al 4' ha segnato Grassi, tre minuti dopo Antenucci. Al 20' Kownacki ha accorciato le distanze.

E' finito uno a zero Udinese-Bologna al Friuli: a decidere è stato un gol di Fofana al 29' del primo tempo. Nell'ultima partita di campionato di Serie A, il Chievo ha vinto in casa 1-0 contro il Benevento, già retrocesso in B: ha segnato al 4' della ripresa Inglese.

Il Cagliari ha vinto in casa con l'Atalanta e resta così in Serie A, grazie a un gol di Ceppitelli al 42' del secondo tempo. Poi al 47' Caldara per i bergamaschi ha sbagliato un rigore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.