Russia schiacciasassi: 3-1 all'Egitto

La Russia si impone 3-1 sull'Egitto nella sua seconda gara del gruppo A dei Mondiali 2018 e si porta a 6 punti in classifica, prima qualificata al turno successivo. La sconfitta pesante dell'Egitto complica notevolmente il cammino della formazione di Cuper.

Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato e terminato sullo 0-0, un'autorete ad inizio ripresa al 2' di Fathy sblocca la partita e apre spazi ai padroni di casa che ne approfittano e dilagano prima con Cheryshev, ancora in rete dopo la doppietta all'esordio con l'Arabia Saudita, al 59', e poi con Dzyuba al 62', anche lui ancora in rete dopo la gara di esordio. Al 73' però è Salah a siglare il 3-1 dal dischetto il rigore con una conclusione centrale ma potente, penalty accordato con il Var.