"CR7 alla Juve per 100 milioni"

Il Real Madrid avrebbe accettato un'offerta da 100 milioni di euro della Juventus per lasciar partire Cristiano Ronaldo. E' quanto riporta il quotidiano sportivo spagnolo 'As' che conferma le voci secondo cui i bianconeri sono vicini al pallone d'oro per cui sarebbe pronto un contratto quadriennale da 30 milioni a stagione.

L'attaccante portoghese è vincolato ai campioni in carica della Champions da una clausola rescissoria da 1000 milioni di euro, clausola di cui nei mesi scorsi Cr7 ha parlato coi vertici societari ottenendo la rassicurazione che in caso di divorzio dal club la cifra chiesta sarebbe stata "ragionevole".

Subito dopo la finale Champions vinta contro il Liverpool, Ronaldo aveva fatto intendere che il suo tempo al Real era giunto al termine e che a 33 anni era giunto il momento di cercare nuovi stimoli altrove. Determinante sarà la volontà del giocatore; nella storia del Real non è mai stato trattenuto un giocatore contro la sua volontà.