Home . Sport . Il Toro ferma l'Inter

Il Toro ferma l'Inter

SPORT
Il Toro ferma l'Inter

(Afp)

L'Inter non può ancora cantare vittoria. Dopo il ko col Sassuolo alla prima giornata, i nerazzurri di Luciano Spalletti pareggiano contro il Torino dopo essere passati in vantaggio di due gol. Un match sofferto che è costato alla squadra una pesante punizione: questa settimana niente giorno di riposo. "Abbiamo buttato via un risultato che era nelle nostre mani. Dobbiamo lavorare ancora molto se vogliamo diventare l'anti-Juve", ha commentato il ct nerazzurro ai microfoni di Sky Sport, tentando di capire i motivi che hanno consentito la rimonta del Toro.

"Non abbiamo letto bene la situazione e siamo rimasti sorpresi - ha sostenuto Spalletti - Non gli abbiamo dato il giusto peso. Non c'è altra spiegazione. Non abbiamo reagito correttamente secondo me". "C'è stata una leggerezza sul gol di Belotti - ha aggiunto Spalletti - ci è sfuggito un risultato che era meritamente nelle nostre mani". Ma l'allenatore nerazzurro non si perde d'animo. "Si può diventare l'anti-Juve - ha ribadito - io dico che siamo una squadra che deve lottare con 4-5 squadre di livello, dobbiamo costruirci una mentalità forte, equipararci agli altri".

E' finita con un pareggio anche Cagliari-Sassuolo, che non sono andate oltre il 2 a 2, mentre si è concluso senza reti il march tra Frosinone e Bologna. Sconfitta pesante invece per il Chievo, battuto dalla Fiorentina per 6 a 1, mentre il Genoa ha debuttato in campionato con un successo, battendo l'Empoli 2-1. Esordio meno brillante per la Sampdoria, sconfitta dall'Udinese con il gol di De Paul avvenuto dopo meno di 10 minuti dall'inizio del march.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.