"Ha imprecato", una giornata di stop per Mandragora

Il giudice sportivo ha inflitto una giornata di squalifica a Rolando Mandragora. Il giocatore dell'Udinese, inchiodato dalla prova tv, è stato punito per avere "pronunciato espressioni blasfeme" nel recupero del match contro la Sampdoria. Come si legge nelle motivazioni, Mandragora "imprecando senza rivolgersi ad alcuno dei presenti, veniva, tuttavia, chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva espressioni blasfeme, individuabili dal labiale senza margini di ragionevole dubbio". Un turno di stop è stato inflitto anche a Marlon, difensore brasiliano del Sassuolo. Tra le società sono state multate Napoli (12.000 euro), Milan (10.000) e Parma (2.000).