cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:30
Temi caldi

Cnn

11 settembre, sospetto appoggio agente saudita: il documento Fbi

12 settembre 2021 | 11.28
LETTURA: 1 minuti

Desecretato il primo documento sulle indagini del Federal Bureau of Investigation sugli attentati

alternate text
Fotogramma /Ipa

Attacco dell'11 settembre 2001 alle Torri Gemelle, il Federal Bureau of Investigation (Fbi) americano ha divulgato - in linea con l'ordine esecutivo del presidente Joe Biden - il primo di una serie di documenti relativi all' inchiesta sugli attentati terroristici e sul sospetto appoggio saudita ai dirottatori. A riferirne è la Cnn.

Leggi anche

Il documento desecretato risale al 2016 e contiene dettagli sul lavoro di indagine del Bureau in merito al presunto appoggio logistico assicurato da un funzionario consolare e da un sospetto agente di intelligence saudita a Los Angeles ad almeno due dirottatori dell'11 settembre.

Il testo esamina in dettaglio numerose connessioni e presenta testimonianze che hanno portato gli inquirenti a sospettare di Omar al-Bayoumi, studente saudita a Los Angeles considerato dall'Fbi un agente dell'intelligence di Riad. Il documento riferisce di un suo intenso coinvolgimento nel garantire "assistenza sui viaggi, logistica e finanziaria" a vantaggio dei due dirottatori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza