cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 09:53
Temi caldi
ISSN 2465-2067

120 secondi di notizie

02 agosto 2017 | 14.53
LETTURA: 4 minuti

Imprese. Cresce l'occupazione nella grandi imprese manifatturiere italiane. Dal 2012 al 2016 si registra, tra le prime dieci, un aumento di oltre il 7 per cento dei lavoratori. Lo evidenzia l'Annuario di Mediobanca. Il numero di dipendenti delle grandi imprese aumenta anche nel Regno Unito, in Germania e Francia. Fisco. Negli ultimi anni l'evasione fiscale è aumentata in Italia. Secondo i calcoli di Confcommercio, tra il 2011 e il 2014, il tasso di evasione è cresciuto del 5 per cento, soprattutto a causa delle tasse locali, aumentate in media, sulla penisola, di quasi il 30 per cento. Ferrovie. Aumentano i passeggeri di Trenitalia e delle Frecce. Nei primi sei mesi del 2017 sono stati 24 milioni, in aumento del 3 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015. Gli incrementi più consistenti si sono registrati sulle rotte a servizio di città d’arte e poli commerciali, ossia Venezia, Roma, Milano, Napoli e Firenze. Incendi. Superlavoro dei vigili del fuoco in questa prima fase d'estate. In una sola settimana, a metà luglio, l'Italia ha fronteggiato un terzo degli interventi anti-incendio dall’inizio dell’anno. Da metà giugno a luglio, sono stati portati a termine 33mila interventi a terra, già quasi la metà dell'intero 2016. Fmi. Stipendi al palo e lontani dal rimpolparsi. La situazione della classe lavoratrice italiana, tra redditi ricchezza, è al di sotto dei livelli del 1995. Gli stipendi, certifica il Fondo monetario internazionale, sono più bassi di vent'anni fa e prima che riescano a tornare a livelli pre-crisi potrebbero passare altri dieci anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza