Cerca
Home .

Dombrovskis avverte l'Italia: "Possibile procedura per debito"

ADNKRONOS

La Commissione Europea potrebbe lanciare una procedura per deficit eccessivo connessa al debito nei confronti dell'Italia, perché il Paese, con la manovra 2019, non rispetta più gli obblighi previsti dal patto di stabilità, spiega a Strasburgo il vicepresidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis. Il motivo è che nel maggio scorso la Commissione aveva evitato di procedere nei confronti dell'Italia sul debito eccessivo proprio perché il Paese si era impegnato a rispettare il patto di stabilità; ora che non è più così, quella decisione potrebbe essere rivista.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.